Crea sito
giovedì, 18 ottobre, 2018
Ti trovi qui: Home » Cos’è il roller derby » Regolamento » Capitolo 1– Parametri di Gioco

Capitolo 1– Parametri di Gioco

Capitolo 1– Parametri di Gioco

1.1 – Squadre

1.1 – Possono essere convocate un massimo di 14 pattinatrici per ogni partita.

1.2– Pista (Track)

1.2.1– Per giocare partite regolamentari tra squadre, la pista deve essere conforme alle specifiche contenute nell’Appendice A – WFTDA Track Design. L’utilizzo di nastro o corde per marcare le dimensioni, inclusa la distanza di sicurezza di 3 metri dal limite esterno della pista, è soggetta ai limiti del luogo in cui si svolgerà il match. In ogni caso, la pista dovrà necessariamente essere delle dimensioni standard.

1.2.2– La superficie di gioco dovrà essere pulita, piana ed adatta al pattinaggio. Le superfici che soddisfano tali parametri sono: cemento lucidato o verniciato, parquet o superfici adatte alle attività sportive.

1.2.2.1– La superficie di gioco e le sue linee di confine devono avere dei colori che soddisfino la definizione di “forte contrasto” oltre ogni ragionevole dubbio, o devono comunque soddisfare gli standard del Primo Arbitro (Head Referee). Il contrasto sarà effettivo se si avverte una netta differenza di colore tra la superficie di gioco e le linee che lo delimitano. I colori di tali linee devono spiccare rispetto al colore della superficie di gioco.

1.2.3– I limiti della pista dovranno essere alti almeno 0,64cm ma non più di 5cm, in modo tale che siano perfettamente visibili ad arbitri e pattinatrici e che non rappresentino un pericolo per la sicurezza delle stesse. La larghezza delle linee che delimitano il track dovrà invece essere compresa tra 2,54cm e 7,5cm. L’altezza e la larghezza di tali linee dovrà essere costante in tutta la loro lunghezza.

1.2.3.1– All’interno del track la Pivot e la Jammer Line dovranno essere chiaramente demarcate. Dovranno entrambe trovarsi sullo stesso rettilineo, con la Pivot Line distante esattamente 9.15 Metri in senso antiorario dalla Jammer Line. Tali linee dovranno essere di un colore costante e la loro larghezza dovrà essere compresa tra 2,54cm e 7,5cm. I loghi degli sponsor sulla Pivot o Jammer Line sono permessi fintanto che non interferiscano con il contrasto di tali linee con la superficie di gioco.

1.2.4– All’interno dell’area di gioco sono previste sedie o panchine in aree riservate alle squadre, che siano dentro l’area del tracciato o al di fuori dei suoi limiti. Solo le pattinatrici che figurino all’interno della rosa delle convocate per quella partita possono sedersi o stare in piedi all’interno delle aree riservate alle squadre. All’interno di tali aree è permesso l’accesso a due membri dello staff a supporto delle squadre durante una partita.

1.2.5– È prevista una distanza di sicurezza di 3 metri attorno alla pista. Se sussiste una ringhiera, un muro o una qualsiasi barriera tra il campo di gioco ed il pubblico che prevenga totalmente qualsiasi tipo di contatto tra spettatori e pattinatrici, la distanza di sicurezza potrà essere ridotta ad 1,5 Metri. Gli arbitri possono pattinare all’interno di tale area e/o sull’area interna al tracciato. La distanza, comunque, non potrà mai essere inferiore ad 1,5 Metri.

1.2.6– Per questioni di sicurezza e visibilità, la superficie di gioco, i suoi limiti, la zona di sicurezza e l’area designata per scontare le penalità (Penalty Box) dovranno essere ben illuminati.

1.2.7– Il tracciato e le sue linee di demarcazione vengono considerate come interne al tracciato (In Bounds) e, quindi, in gioco.

1.3– Struttura

1.3.1– Una partita (Bout) si gioca nell’arco di 60 minuti divisi in due periodi di 30 minuti.

1.3.1.1– Ci sarà un intervallo di almeno 5 minuti tra un periodo e l’altro.

1.3.2– La squadra che totalizza il maggior numero di punti alla fine della partita vince.

1.4– Periodi

1.4.1– Il periodo inizia quando l’Official designato fischia l’inizio del

1.4.2– Il periodo termina quando l’ultimo Jam raggiunge la sua naturale conclusione (vd. Sezione 1.5 – Jam). Ciò potrebbe estendere il periodo anche dopo che il cronometro del periodo (Period Clock) abbia raggiunto 0:00.

1.4.3– Nel caso in cui dovessero rimanere 30 secondi o meno sul cronometro quando un Jam sia terminato, non verrà fischiato l’inizio di un altro Jam a meno che non venga chiamato un Timeout o un Official Review (vd. Sezione 1.7 – Timeout).

1.4.3.1– Se viene chiamato un’Official Timeout con 30 o meno secondi rimanenti sul cronometro del periodo, il cronometro del periodo ricomincerà a far scorrere i secondi una volta che l’Official designato indicherà che l’Official Timeout è terminato.

1.5– Jam

1.5.1– Un periodo è suddiviso in diversi Non esiste un limite al numero di Jam che possano essere giocati all’interno di un periodo.

1.5.2– Ogni Jam può durare fino ad un massimo di due minuti. Cominciano al fischio di inizio Jam e terminano ai quattro fischi di fine Jam (vd. Sezione 1.10 – Fischi).

1.5.3– Tra un Jam e l’altro devono sempre passare 30 secondi.

1.5.4– Se una o più pattinatrici non si trovano in pista al fischio di inizio Jam, non verrà loro permesso di partecipare al Jam in corso. Non verrà assegnata alcuna penalità.

1.5.5– Alle Jammer ed alle Pivot è permesso indossare la loro Helmet Cover dopo che il Jam sia iniziato. Tuttavia, queste devono avere la propria Helmet Cover sulla testa o in mano prima del fischio di inizio Jam. La Helmet Cover non può essere introdotta all’interno del campo di gioco durante il Jam.

1.5.6– Il Jam si conclude quando un Official lo dichiara concluso con quattro brevi fischi. Il Jam termina al quarto fischio, anche se i fischi dovessero essere involontari o non corretti.

1.6– Supplementari

1.6.1– Un Bout non può mai terminare in parità. Se il punteggio dovesse essere pari alla fine del Bout, un Jam supplementare (Overtime) determinerà il vincitore. Dopo una pausa di un minuto dall’ultimo Jam, le squadre pattineranno per un ulteriore Jam della durata di 2 minuti. Tale Jam non avrà alcuna Lead Jammer.Vigono sempre le penalità. Le Jammer inizieranno a segnare punti sin dal sorpasso iniziale. La squadra che avrà totalizzato più punti alla fine del Jam supplementare sarà la vincitrice. Se il punteggio dovesse ancora rimanere in parità, verranno giocati altri Jam supplementari finché l’equilibrio non si sia spezzato. È prevista una pausa di un minuto tra un Jam supplementare e l’altro.

1.6.1.1– Qualora un Jam supplementare dovesse terminare prima dello scadere dei 2 minuti per una qualsiasi ragione, il Bout terminerà con esso ed il punteggio sarà comunque valido. Ulteriori Jam supplementari verranno giocati soltanto se il punteggio dovesse rimanere in parità (con l’eccezione riportata nella Sezione 8.2.6.3).

1.6.2– Quello supplementare non è un nuovo periodo, ma un estensione dell’ultimo periodo.

1.7– Timeouts

1.7.1– Ad ogni squadra sono concessi 3 Timeout da un minuto per ogni partita.

1.7.2– Per chiamare un Timeout il Capitano, o il Vice Capitano, dovrà segnalare agli Official la richiesta del Timeout. Gli Official, a loro volta, segnaleranno di fermare il cronometro.

1.7.3– I Timeout posso essere chiamati soltanto tra un Jam e l’altro.

1.7.3.1– Gli Official designati segnaleranno la fine del Timeout alla sua conclusione. Dopo la segnalazione le pattinatrici ritorneranno sul track per iniziare il Jam successivo non appena possibile. Il Jam successivo inizia non appena tutte le pattinatrici siano pronte ed allineate, ma non dovrebbero mai passare più di 30 secondi dalla fine del Timeout.

1.7.4– Gli Official possono chiamare un Timeout Ufficiale (Official Timeout) in qualsiasi momento. Ciò fermerà il cronometro di modo che gli arbitri abbiano il tempo di rivedere una chiamata o variare il numero delle pattinatrici in gioco (vd. Sezione 1.9.2.2).

1.7.4.1– Se gli arbitri chiamano un Timeout durante un Jam in corso, il Jam terminerà ed uno nuovo verrà giocato se rimane ancora tempo sul cronometro del periodo (vd. Sezione 1.4.3 e Sezione 8.2.6.3).

1.7.5– Dopo un Timeout il cronometro del periodo non riparte finché il Jam successivo non ha inizio, ad eccezione della specifica nella Sezione 1.4.3.1.

1.8– Area di Penalità

1.8.1– L’Area Di Penalità (Penalty Box Area) è un’area designata dove verranno scontate le penalità. Panchine o sedie dovranno essere fornite per formare l’Area di Penalità (Penalty Box). Le panchine o le sedie dovranno essere in grado di ospitare fino a sei pattinatrici (tre per squadra).

1.8.1.1– Le squadre possono usare Aree Di Penalità separate.

1.8.2– Le panchine dell’Area di Penalità devono essere poste in una zona facilmente accessibile, neutrale e vicina al campo di gioco.

1.9– Mostrare le Informazioni del Bout

1.9.1– In ogni partita ci saranno diversi cronometri per le penalità, per i Jam e per i periodi.

1.9.2– Cronometro Ufficiale del Periodo (Official Period Clock)

1.9.2.1– Il cronometro ufficiale del periodo parte al fischio d’inizio del primo Jam.

1.9.2.2– Il cronometro ufficiale del periodo non si ferma tra i Jam a meno che non venga chiamato un Timeout. Il cronometro del periodo si ferma durante i Timeout.

1.9.2.3– Gli Official dovranno fermare il cronometro ufficiale del periodo tra i Jam quando il tempo va oltre i 30 secondi. Questo verrà considerato come un Official Timeout.

1.9.2.4– Il cronometro ufficiale del periodo deve essere ben visibile ad arbitri, squadre e pubblico.

1.9.2.5– Nel caso di un malfunzionamento o di una discrepanza, il cronometro ufficiale del periodo può essere aggiornato durante un timeout tra i Jam, basandosi su un cronometro di riserva.

1.9.3– Cronometro Ufficiale del Jam (Official Jam Clock)

1.9.3.1– Il cronometro ufficiale del Jam parte al fischio d’inizio Jam.

1.9.3.2– Il cronometro ufficiale del Jam si ferma al termine di ogni Jam (al quarto fischio).

1.9.3.3– Il cronometro ufficiale del Jam deve essere ben visibile ad arbitri, squadre e pubblico.

1.9.4– Cronometro delle Penalità

1.9.4.1– Tutti i cronometri delle penalità si fermano tra un Jam e l’altro (vd. Sezione 6.2.3 per le procedure).

1.9.4.2– Non è necessario che i cronometri delle penalità siano visibili ad arbitri, squadre e pubblico. Mentre sono nell’Area delle Penalità, le pattinatrici potranno chiedere quanto tempo di penalità rimane loro ancora da scontare.

1.10– Fischi Arbitrali

Inizio Jam – Uno Breve

Lead Jammer – Due Rapidi

Penalità – Uno Lungo

Timeout – Quattro Rapidi

Fine Timeout – Uno Discontinuo Lungo

Fine del Jam – Quattro Rapidi

Fine Partita/Periodo – Uno Discontinuo Lungo

1.11– Official Review

1.11.1– Official Review: una squadra può richiamare l’attenzione degli Official.

1.11.1.1– Per richiedere una Official Review tra i Jam o immediatamente alla fine dell’ultimo Jam di un Periodo, il Capitano o il Vice Capitano segnaleranno tale volontà tramite i gesti con le mani appositi. Gli Official daranno ordine di fermare i cronometri.

1.11.1.1.1– Il cronometro ufficiale del periodo rimarrà fermo per almeno 60 secondi.

1.11.1.2– Durante l’Official Review, l’Head Referee conferirà con i Capitani o Vice Capitani di entrambe le squadre.

1.11.1.3– Durante l’Official Review il Capitano o il Vice Capitano che ha richiesto la Review, può richiedere che una decisione arbitrale venga rivalutata. Se viene fatta tale richiesta:

1.11.1.3.1– Le decisioni prese durante il Jam precedente possono essere rivalutate, così come le decisioni relative al lineup di quel Jam. Le decisioni prese durante il Jam finale possono essere rivalutate, ma soltanto finché il punteggio non viene dichiarato ufficiale.

1.11.1.3.2– Le decisioni non pertinenti al Regolamento WFTDA non possono essere oggetto di un’Official Review.

1.11.1.3.3– Il Primo Arbitro investigherà la review con gli altri arbitri ed Official, ed utilizzerà le informazioni raccolte per raggiungere una decisione.

1.11.1.3.4– Il Primo Arbitro annuncerà una decisione. Tale decisione è definitiva.

1.11.1.4– Se il Capitano o il Vice Capitano non richiedono un’Official Review, possono utilizzare questi 60 secondi (vd. Sezione 1.11.1.1.1) come meglio credono.

1.11.2– Ad ogni squadra è concessa un’Official Review per Periodo.

1.11.2.1– Se, durante l’Official Review di una squadra, il Primo Arbitro decide che è stato commesso un errore arbitrale relativamente all’oggetto della richiesta, la squadra manterrà la propria Official Review.

1.11.2.2– Se i Capitani o i Vice Capitani non richiedono alcuna Official Review come descritto in 1.11.1.3 o se ad Official Review richiesta si determina che non sono stati commessi errori arbitrali, la squadra perderà la propria Official Review.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica