Crea sito
martedì, 20 Ottobre, 2020
Ti trovi qui: Home » news » ScrimMagic – ecco com’è andata!
ScrimMagic – ecco com’è andata!

ScrimMagic – ecco com’è andata!

Questo weekend ha visto svolgersi un importante serie di eventi a Palermo: scrimMagic! Un mix di roller derby, musica e spettacoli vari, tutto in memoria di una compagna scomparsa e con l’incasso devoluto in beneficienza.

Non paghe di aver organizzato qualche tempo fa un allenamento del Team Italy, le gatte stavolta hanno voluto fare le cose in grande e, a giudicare da quello che ci hanno raccontato, altrettanto grande è stata la soddisfazione!

Sono stati due giorni decisamente intensi. Non solo in termini emotivi per tutti i ricordi che sono tornati a galla, ma soprattutto per tutto ciò che ha comportato essere per la prima volta le padrone di casa in un evento tanto significativo per la nostra squadra. Questo primo ScrimMagic ci ha coinvolte tutte, seppur ciascuna in misura differente, e al lordo delle aspettative e del coinvolgimento fisico e mentale, il risultato più grande è stato scoprirci ancora una volta una piccola grande famiglia che riesce, anche nei momenti di maggiore tensione, o di fronte agli imprevisti, a darsi supporto.

Ovviamente il nostro è solo un primo bilancio e come tale non può che essere incompleto, ma l’impegno e la passione che sono venute fuori da questa prima edizione non possono di certo passare inosservate. Così come l’aiuto che ci è arrivato inaspettato anche a distanza e per il quale non smettiamo di ringraziare. Mariarosa era lì con noi. Era in quegli spalti dove si è raccolto il tifo da stadio. Era con noi in pista a segnare punti. Era con noi a fare muro alla jammer avversaria. Era con noi nei sorrisi finali.. e c’era perché di fatto non se n’è mai andata. Questo ScrimMagic è stato vicinanza, amicizia, sfida. E’ stato crescita e riscontro. E’ stato una montagna di emozioni tutte diverse e tutte incredibilmente forti.

E credo che al di là del risultato finale che ci eravamo prefisse, una delle più grandi soddisfazioni sia stata ricevere la stima e l’apprezzamento non soltanto di chi era estraneo all’evento come il custode del palazzetto, il quale si è detto testimone felice di una collaborazione senza precedenti in trent’anni di carriera, ma anche di tutti quelli che sono arrivati da lontano. Tra questi Martijn Zuidem, aka Severus Skate, uno dei nostri official ref, il quale mi ha personalmente detto di essere rimasto molto contento non soltanto del buon cibo che Palermo ha da offrire, ma anche e soprattutto dell’ottimo gioco che ha visto in campo. Ha detto di aver percepito un’atmosfera piena di energia e affetto e che nell’augurio di poter essere con noi anche il prossimo anno perché ormai presenti nel suo cuore, spera di aver contribuito alla memoria della squadra.

Insomma, ScrimMagic è ….ed è stata magia! Con un grazie speciale a nome di tutte le Poison davvero a tutti: giocatrici in trasferta che hanno scelto di partecipare e supportarci, arbitri, nso, fidanzati, amici, fotografi d’elezione e insieme a loro tutti quelli che non erano presenti fisicamente ma che ci hanno manifestato forte il loro rollerderbico pensiero.

Complimenti dunque alle Poison per la marea di appuntamenti che sono riuscite a infilare in un singolo weekend una strabordante quantità di eventi!

[Le foto nell’articolo sono di Lillo Sorrentino,  quella in alto è di Davide Bologna]

Edit: ecco il post ufficiale di ringraziamenti.

About Rob N. Röll

Scopre il roller derby nel 2014, si accorge che non esiste nessuna fonte di informazioni che non siano le pagine facebook delle squadre e decide di metter su una webzine, impiegando *soltanto* due anni per avviarla. Nel frattempo, si autocondanna a fare NSO in ogni evento di roller derby a cui partecipi. Il suo sogno è vedere una partita dalla tribuna anzichè dal penalty box.

Commenti chiusi.

Scroll To Top
Descargar musica